Vietare

guinness.jpg

Vi siete spaventati a morte, eh? Avete pensato come faremo senza il blog trisettimanale di Franco, dite la verita!…

Ah!? non eravate arrivati neppure alla fine dell’ultimo articolo!?… Be’, come non capirvi…

Vista tanta partecipazione riprendo, con un altro tema “caldo”….

Sembra che a Viareggio e Piombino vogliano “copiare” l’ordinanza di Milano che vieta la vendita e il consumo di alcool ai minori di 16 anni. L’altr’anno, di questi tempi, non si faceva altro che parlare delle ordinanze dell’assessore Cioni a Firenze contro lavavetri e mendicanti. In alcuni comuni del nord sono vietate le riunioni di più persone nei parchi cittadini nelle ore serali… A Pordenone hanno vietato di parlare a voce troppo alta per le vie cittadine… Vietare vietare vietare…

La risposta all’ansia securitaria arriva con un bel divieto, che fa notizia, rassicura i benpensanti e non costa nulla (anzi, con le multe si raggranella pure qualcosa)…

Quanto questi divieti funzionino non è dato sapere… A Milano è già finita sul giornale una ragazzina mezza imbriaca con 300,00 Euro di multa. Questa cosa convincerà lei o i suoi coetanei a non diventare alcoolista?
Non è più facile che non lo diventi se le si spiegasse forse meglio di quanto non si sia fatto finora quanto è bella la vita e quanto rischia di perdere…
O magari lo sa già benissimo e si stava proprio godendo la vita anche con un bicchiere in più, bevuto in strada in una bella notte estiva… Quello che l’essere umano ha fatto da millenni in qua praticamente…

E poi: non è che tra qualche mese tutti si saranno dimenticati dell’ordinanza e si continuerà a potersi ubriacare ovunque, solo con più ansia che non passi qualche vigile urbano che abbia voglia di fare lo sceriffo?

Insomma, la risposta di semplice divieto non è mai stata la soluzione secondo me, in nessun tempo e in nessun luogo. Questi divieti estemporanei del “colpirne uno per educarne cento” lo sono ancora meno.

A Livorno fortunatamente non è ancora arrivata tanta idiozia, ma meglio aver paura che toccarne…

Voi che ne pensate?

Vietareultima modifica: 2009-08-05T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento