Arriva il Napoli

candreva.jpgDomenica arriva al Picchi una delle squadre più in forma del campionato che dall’arrivo del “nostro” Mazzarri tiene un passo da Champions League ed è ancora imbattuta in campionato.

A vederla così sembra grigia… Sembrerebbe che i nostri, reduci dalla batosta di Cagliari, debbano tirar fuori il massimo solo per giocarsela… In più ci mancherà (ormai per sempre) l’unico fantasista che ci era rimasto e ci dovremmo affidare sempre di più ai muscoli e alla volontà…

Io però ci credo. Sempre… E questi ragazzi (quelli che sono rimasti!!) hanno dimostrato di avere voglia e capacità per giocarsela comunque con tutti, anche senza Candreva.

Di Spinelli, io ho sempre pensato che bisogna accontentarsi… almeno c’è e comunque siamo in serie A… E’ certo che prima della fine di Gennaio si spera che arrivi ancora qualcuno perché il reparto offensivo non è ancora a posto, soprattutto per il ruolo di trequartista. Ora si sente parlare di Ljunberg e speriamo non siano chiacchiere da bar…

Intanto è arrivato Bellucci che è un bel combattente e la palla l’ha sempre buttata dentro, speriamo che riparta proprio da Domenica…

Chi ci va in campo però deve pensare solo a essere più duro degli avversari, gli altri sono in 11 come noi e non hanno nemmeno la forza che deriva dalle nostre maglie e dal “bel mare increspato dai venti”.

Un saluto finale e un buona fortuna invece a Candreva che in questi due anni abbiamo visto crescere e diventare un ottimo giocatore e che ha portato molta acqua al nostro mulino. Buona fortuna per una bella carriera e speriamo che conservi un buon ricordo di questa città e questo stadio.

 

 

 

Arriva il Napoliultima modifica: 2010-01-22T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Arriva il Napoli

  1. Ho letto da qualche parte che la curva nord assieme ad un’associazione di cui non ricordo il nome raccoglierà fondi per Haiti! Mi pare un’ottima iniziativa.
    E’ giusto dirle queste cose visto che i tifosi di calcio, specie quelli delle curve, non godono di una buona immagine! Secondo alcune persone snob basta solo andare allo stadio qualche volta per essere considerati rozzi…ma le omologazioni e le rappresentazioni semplicistiche delle cose non mi sono mai piaciute! Ciao!

  2. Sì è vero. Capita spesso che i ragazzi della Curva Nord organizzino collette di solidarietà, anche per i lavoratori in difficoltà. Prima o poi devo scrivere due righe sulla curva…
    Ho visto che anche voi ve la giocate in casa… Forza Livorno e Forza Padova allora… Ciao

Lascia un commento