Provate voi a emigrar @ kino-desse

emigrare.jpgCon un giorno di ritardo, ma durerà per tutto il mese di marzo, vi propongo questa rassegna cinematografica su un tema attualissimo e fondamentale: l’immigrazione. Per tutti gli altri appuntamenti del weekend vi riamando come sempre sulle pagine preziose di www.liperli.org

Ed ecco il comunicato della rassegna.

Comincerà giovedì 11 marzo la rassegna cinematografica “Provate voi ad emigrar”, dedicata ai temi dell’immigrazione, e nata da un progetto condiviso da Regione Toscana, Arci Toscana, Unione dei Circoli Cinematografici Arci (UCCA) e Associazione Anemic. La rassegna, che si svolgerà nel mese di marzo in varie sale cinematografiche di tutto il territorio regionale, a Livorno vedrà protagonista il Cinema Desse, che partecipa al progetto in collaborazione con Arci Livorno.

“Provate voi ad emigrar” è una rassegna di film e documentari, corredata da presentazioni editoriali, incontri e dibattiti, che intende mettere a confronto l’esperienza dell’immigrazione italiana con quella degli stranieri presenti nel nostro Paese, al fine di promuovere il dialogo, l’accoglienza e l’integrazione, e nello stesso tempo diffondere la memoria del nostro recente passato di migranti per sensibilizzare tutti noi ad assumere un atteggiamento maggiormente inclusivo nei confronti dei cittadini stranieri e ad abbattere pregiudizi e diffidenza.

Mettere a confronto l’emigrazione italiana (passata e attuale) e l’emigrazione straniera in Italia significa evidenziare il carattere universale della mobilità umana ma anche evidenziare come sia altrettanto universale la paura dell’“altro” e come avvenga la formulazione di stereotipi destinati a diffondere un’immagine distorta e semplificata dello “straniero”.

Questi gli appuntamenti della rassegna che si terrà presso il Kino Desse (via dell’Angiolo 19 Livorno, tel. 0586 210191):

Giovedì 11 marzo, ore 21: “Riparo” (2007), di Marco Simon Puccioni (sarà presente il regista)

Giovedì 18 marzo, ore 21: “Rocco e i suoi fratelli”, (1960) di Luchino Visconti

Giovedì 21 marzo, ore 21: “Lettere dal Sahara”, (2004) di Vittorio de Seta

Martedì 30 marzo, ore 21: “Saimir”, (2004) di Francesco Munzi

L’ingresso alle proiezioni è di 5 euro 
Per informazioni sul programma completo: www.arcitoscana.org

Provate voi a emigrar @ kino-desseultima modifica: 2010-03-12T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento