Manifestazione No-Off-shore

NO OFFSHORE.jpgIo ci sarò. Bisogna esserci. Sabato 20 marzo, ore 15.30 in piazza del Municipio. Una delle ultime possibilità per provare a rimettere in discussione questo rigassificatore Off-Shore; i lavori di costruzione sono ormai cominciati.

Non è necessario essere ambietalisti per capirlo: non abbiamo bisogno di un rigassificatore davanti alla costa, ci sono un sacco di ragioni per dire no: ragioni ambientali ma anche ragioni economiche. Il mare della costa livornese – fino alle nostre bellissime isole (compresa l’Elba) – è un patrimonio turistico incredibile che si potrebbe perdere; a Rosignano sembra che ne faranno un altro (oltre al molo e alla Solvay!…). Poi è necessario vedere a chi e a cosa serve il gas che passerà dal mare: sicuramente non a noi che ne abbiamo a sufficienza; probabilmente qualcuno ci guadagna a trasportarlo. Si parla tanto di eliminare i Tir dalle nostre strade, e si costruisce una gigantesca stazione di Tir marini per portare il gas… un traffico incredibile!

Per non parlare del rischio incidenti o peggio attentati…

La settimana scorsa anche gli attivisti di GreenPeace hanno manifestato in mare, potete vedere i video su: http://www.offshorenograzie.it/

Informatevi, fate circolare, venite a manifestare. E’ importante, per il nostro mare…

Manifestazione No-Off-shoreultima modifica: 2010-03-19T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento