Cantieri permanenti – Via de Larderel

palazzo giustizia.JPGOggi inauguriamo una nuova rubrica, i cantieri permanenti. In genere i cantieri edili hanno tutti una caratteristica, quella di aprire e poi, dopo un certo periodo (più o meno lungo), di chiudere.

Qui da noi invece (ce ne saranno forse anche da altre parti…) ci sono alcuni cantieri particolarissimi, che aprono e poi non chiudono mai; ma non nel senso che i lavori sono esageratamente lunghi e quindi stanno aperti anni; no, proprio nel senso che fisiologicamente aprono per non chiudere mai…

Forse l’Amministrazione comunale pensa che i ponteggi diano un tono all’ambiente; forse si dimenticano del cantiere, o forse i ponteggi sono stati pensati come sostegno dall’ingegnere che ha progettato il palazzo.

Non lo so, fatto sta che a me sembrano bruttissimi…

Il cantiere che presento oggi ingabbia da anni il Palazzo di Giustizia (che sarebbe anche uno splendido edificio), nella parte più bassa. Ebbene, io non so quando abbia aperto perché come già sapete sono a Livorno solo da alcuni anni (diversi a dir la verità!!), ma l’ho sempre visto in piedi e non ho mai visto nessuno lavorare. Quindi direi che rientra a pieno titolo nella categoria che ho appena descritto.

Qualcuno ne sa qualcosa? Qualcuno ne conosce la funzione?