Baccalà alla livornese

baccalà.gifOggi proponiamo un altro piatto della nostra cucina, un altro pesce dei nostri mari cucinato in maniera semplice e gustosa: il baccalà alla livornese.

La ricetta è semplice anche se ci sono diverse varianti.  In tutte il pesce va tagliato a pezzi non troppo piccoli, passato nell’olio, cotto coi pomodori e condito con il battutino aglio e prezzemolo e altro a scelta…

Per essere più precisi vi propongo questa ricetta presa da www.baccala.it

“Il baccalà va ripulito bene levandogli le lische. Tagliatelo a cubetti di circa 5×5 cm. Fatto questo lavatelo, strizzatelo e asciugatelo.
Infarinate leggermente i cubetti e metteteli a dorare in una teglia con l’olio. (fate dorare tutti i lati)
A questo punto versate del pomodoro ed un pizzico di pepe nero.
Si fa cuocere per alcuni minuti, all’occorrenza si può aggiungere un pò di sale.
Per finire si prepara un battutino di aglio e prezzemolo, lo si sparge sul baccalà e si fa cuocere ancora pochi attimi.”